Tempo del creato 2022

Nel Tempo del Creato i cristiani rinnovino insieme l'impegno per la nostra Casa Comune.
disegno di un roveto che brucia

Logo del mese del creato

Come promesso, ecco qualche suggerimento pratico per fare, almeno un po’, la nostra parte per la salvaguardia dell’ambiente e del rispetto per il creato.
Sono suggerimenti tratti dall’ultimo capitolo dell’enciclila del Papa “Laudato sì”.
«Molte cose devono riorientare la propria rotta, -afferma Francesco- ma prima di tutto è l’umanità che ha bisogno di cambiare, educandosi alla coscienza di un’origine comune, di un’appartenenza alla comune famiglia e di un futuro condiviso».
Papa Francesco elenca piccoli gesti ordinari che possono essere compiuti da tutti:

  1. Coprirsi di più ed evitare di tenere la temperatura del riscaldamento troppo alta.
  2. Ridurre o evitare l’uso di materiale plastico o di carta.
  3. Ridurre il consumo di acqua.
  4. Differenziare sempre più e meglio i rifiuti.
  5. Cucinare solo quanto ragionevolmente si potrà mangiare.
  6. Trattare con cura gli altri esseri viventi.
  7. Utilizzare il trasporto pubblico o condividere un medesimo veicolo tra varie persone.
  8. Piantare alberi.
  9. Spegnere le luci non necessarie.
  10. Ringraziare Dio prima e dopo i pasti

In fondo alla chiesa si può trovare la fotocopia di un articolo -tratto da Avvenire- che meglio illustra il contenuto di questi punti e come metterli in pratica.

Preghiera di intercessione per il creato

Dio, che continui a vivificare ciò che hai creato, ispiraci un rapporto pacifico e buono tra tutte le creature, liberaci dalla tentazione dello sfruttamento della terra, affinché riconosciamo la dignità e il limite della nostra condizione.

Manda su di noi il tuo Spirito di timore e di sapienza, perché ci insegni a preservare la creazione da ogni inquinamento, benedici e sostieni quanti lavorano per il rispetto e la custodia della natura e quanti lavorano per la riconciliazione, la giustizia e la pace.

Una donna con la lanterna accesa accoglie sull'uscio Gesù che arriva di notte.

Bollettino parrocchiale del 27 novembre 2022

In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli:
«Come furono i giorni di Noè, così sarà la venuta del Figlio dell’uomo…
[Mt 24,37-44]

Categorie

Logo del Giubileo 2025

Logo del Giubileo 2025